Leggende Rossoblù

Valutato 4.89 su 5 su base di 9 recensioni
(9 recensioni dei clienti)

15,00

In questo libro
Vittorio Sanna ricostruisce la memoria
di un vecchio cronista di calcio
che ha dedicato la vita
alla sua squadra del cuore,
il Cagliari.

Tra il romanzesco e la cronaca semiseria
si attraversano, in modo affettuoso e disilluso,
quasi cinquant’anni di storia e di storie rossoblu.

Storie talvolta marginali o “laterali”
di vittorie e di sconfitte.
Di grandi giocatori e di brocchi imbarazzanti.
Di presidenti superstiziosi e di allenatori silurati.
Di calciatori donnaioli e di certi loro inconfessabili segreti.

Storie narrate da un uomo che ama il calcio
e che sa coglierne con occhi lucidi e ironici
le debolezze e i trionfi.
Storie in cui le vignette di Bruno Olivieri
annullano le distanze tra la realtà e la fantasia,
ricordandoci che c’è sempre lo spazio per un sorriso
anche quando c’è poco da ridere.

Un libro che piacerà ai tifosi del Cagliari
di ogni età, sesso, nazionalità e religione.
Ma anche un libro per tutti coloro
che riescono a vedere nel calcio
una tragicomica e spesso sorprendente
metafora della vita.

Categoria:

9 recensioni per Leggende Rossoblù

  1. Valutato 5 su 5

    ignazina desogus

    non ho ancora letto il libro ( presto lo farò),….ma lo scrittore è già una garanzia….bravo Vittorio…

  2. Valutato 5 su 5

    Frantziscu

    Grande Vittorio, libro da non perdere.

  3. Valutato 5 su 5

    marco

    un supercronista, giornalista!!! complimenti

  4. Valutato 4 su 5

    Matteo

    Un libro interessante da leggere in modo appassionante

  5. Valutato 5 su 5

    Sergio L

    Caro Vittorio,

    Posso dirti che questa tua ultima pubblicazione è semplicemente splendida?
    Potrebbe tranquillamente essere il manifesto ideologico di un mestiere che, salvo qualche caso isolato come il tuo, a mio avviso non esiste più.

    La notizia (positiva) per me è che l’ho capito per tempo, grazie all’aiuto di persone che fortunatamente mi hanno aperto gli occhi anziché dar vita all’ennesima fabbrica delle illusioni.

    La brutta notizia, per i media in generale, è che una volta estinta la categoria dei giornalisti della quale fai parte, anche la categoria dei lettori è destinata a veloce consunzione.

    Credo tu abbia avuto il privilegio di respirare l’atmosfera straordinaria del giornalismo vero e questo si percepisce dai racconti del Signor Osana. Oggi, invece, chi si lascia affascinare da questo mestiere è destinato a cocenti delusioni, soprattutto nel Paese malsano in cui viviamo.

    Una cosa però non è cambiata: il senso del verbo “scarpinare” che indirettamente richiami. Di avere il senso della notizia. Probabilmente oggi bisogna farlo più col cervello che con le gambe ma la sostanza è sempre la stessa. Se non sei umile, se non ti impegni, se non hai voglia di migliorare non vai da nessuna parte.
    Grazie per quello che fai, in un ambiente come il mondo del calcio che non sa a mio modesto parere meritarsi le persone di qualità.

    Un abbraccio e ancora complimenti!

    Sergio

  6. Valutato 5 su 5

    Alessandro

    Posso solo scrivere che non vedo l’ora di ricevere il libro

  7. Valutato 5 su 5

    marco

    ciao Vittorio vorrei acquistare due copie del libro “leggende rossoblù” una per me e una da regalare posso averle con autografo? lavoro e vivo in Germania puoi spedire le copie in questo paese?
    un abbraccio Marco

    • Vittorio Sanna

      Vittorio Sanna

      Ciao Marco. Assolutamente sì. Le spediamo in tutto il mondo. Avrai le tue copie autografate come desideri. Grazie. Un abbraccio

  8. Valutato 5 su 5

    Basilio

    Un bel passo indietro nella memoria. E poi confesso, ma senza pudore, che quando ho rivisto le immagini del giovane Nene’ (che lo ricordo da bambino, quando con mio padre e mia madre percorrevamo mia pare la via Dante a Cagliari, e nene’ che correva allenandosi tra la folla, che si apriva come al cospetto di un messia, primi anni 70), beh…una lacrima ha solcato il mio viso. Grazie Vittorio, un bel tuffo nelle memorie di un bambino, di quasi 50anni.

  9. Valutato 5 su 5

    Tore Pinna

    Ciao Vittorio
    Ho quasi finito di leggere il libro di Conti, e, chiacchierando, con altri tifosi rossoblu, mi hanno consigliato di leggere anche il tuo (magari autografato con dedica per mio figlio Simone). Così eccomi qui pronto a completare l iter per l ordine.
    A presto
    Tore Pinna

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *